SURF E SUP PER NON VEDENTI

01 Ottobre 2012
(0 Voti)
Autore:  
004 w sport no limits cop
 
Durante il Wavetrotter 2012
che si è svolto a Frassanito nella seconda settimana di settembre, ho avuto il grande privilegio di partecipare ad una iniziativa promossa dall’Unione Italiana Ciechi e gli organizzatori dell’evento: tre giorni dedicati all’avvicinamento dei non vedenti agli sport acquatici come surf da onda, sup, vela, immersioni, pesca.
 
L’ esperienza, oltre ad essere stata molto emozionante, è stata soprattutto pioniera, in quanto prima in assoluto in Puglia, e forse anche in Italia. Il risultato è stato più che positivo: tutti i ragazzi si sono divertiti ed appassionati, e noi istruttori abbiamo compreso ancora di più che questi sport sono il sale della nostra esistenza, e possono davvero arricchire il quotidiano di ogni persona.
 
Un grazie speciale a tutti i ragazzi, a Valeria, Mimmo e Gianni.
 
Trovate la galleria fotografica nella sezione dedicata.
 
Carlo Morelli
Top